Crea la tua topo-guida
Scarica il tracciato
Qualità : approssimativa
GPX KML CSV
Localizzazione
Svizzera / Italia
Valle d'Aosta

Saint-Rhémy en Bosses, Saint-Nicolas, Avise
Grand Combin

Legenda   
Punto tappa (inizio o arrivo tappa)
Possibilità di pernottamento intermedia
Cima
Passo
Città, paese
Altra località

Punto di ristoro
Medico
Farmacia
Panetteria / alimentari
Ferramenta / negozio di articoli sportivi
Posta
Banca / distributore per carte di credito
Treno
Autobus
Taxi
Accesso veicoli privati

A Strada asfaltata o pavimentata
B Pista sterrata
C Mulattiera
D Sentiero di montagna
E Sentiero attrezzato (funi o scale)
F Fuori sentiero

Passeggiata / turismo (sentiero largo non esposto)
Escursione (sentiero di montagna, a volte stretto ed esposto)
Escursione alpina (passaggio attrezzato o molto esposto, nevaio, blocchi rocciosi)
R117 Col du Grand-Saint-Bernard » Cérellaz
  |   9h50   |   26.855 km   |   612 m   |   1562 m

La Via Alpina entra in Italia attraverso il colle del Gran San Bernardo e si snoda tra ampi pascoli, grandi zone boschive e diversi alpeggi fino a raggiungere il col Citrin sul versante opposto della valle del Gran San Bernardo. Si scende, sempre in un ambiente tipicamente alpino, nel vallone di Vertosan e al col di Joux, dove si ammirano il Monte Emilius, il Gran Paradiso e il Rutor.

Punto Tratto
Nome Servizi Informazione Segnavia
Col du Grand-Saint-Bernard
2492 m
| D  6.24 km / 2h00
Saint-Rhémy en Bosses
1615 m
| AB  1.831 km / 0h35
Saint-Léonard
1518 m
| ABD  5.992 km / 3h30
Col Citrin
2481 m
| AD  3.68 km / 1h15
Jovençan
1866 m
| B  6.773 km / 1h45
Vens
1735 m
|   2.339 km / 0h45
Cérellaz
1249 m
Descrizione dettagliata del percorso
Patrimonio naturale e culturale
Carte topografiche utili
  • Carte dei sentieri n° 5 e n° 2 ~ L'Escursionista editore (www.escursionista.it) (1:25.000)
  • 282T Martigny ~ Swisstopo (1:50.000)
Guide di escursionismo utili
  • Guida n° 5-Gran San Bernardo, Valpelline e conca del Fallère ~ Le Guide dell'Escursionista (ISBN )
Commenti

Una gradita sorpresa, una critica? Inserite il vostro commento personale su questa tappa. Per osservazioni più generali, utilizzate la funzione commento della pagina La parola ai Via Alpinisti.
 


max. 1000 caratteri
  • frankie9594 - 21/02/18
    Monaco to Trieste

    The trail from Col Citrin to Saint Leonard is not marked very well. A good idea is to stay east and walk north if you are in doubt. There is a great refuge called "Enoteca Enoetica" before Col du Grand-Saint-Bernard. Highly recommend!!
  • auf-guten-wegen - 17/09/17
    Nachtrag: Die Höhenangaben sind falsch. Aufstieg vom Talboden bei St-Léonard zum Col Citrin sind ca. 1100 Hm und nicht 612 Hm, wie im Wanderführer angegeben. Bitte korrigieren.
  • auf-guten-wegen - 17/09/17
    Der GPS-Track ist sehr ungenau, von Maisonettes Neuves nach Vens sogar irreführend. Auch die Wegmarkierung ist nicht immer klar. Beim Col du Mont Joux bleibt man am besten immer auf dem Fahrsträsschen bis zum kleinen Joux-See und biegt dort rechts ab zu einer kleinen Kapelle. Hier führt der Weg steil hinab nach Vens, wo sich auch das Hotel Vagneur befindet.
  • michel S - 30/06/16
    a 30 minutes du col cote italien il y a un oenoteca qui fait refuge tenu par une assoc d integration des jeunes. tres bon marche, bonne bieres et sympa
  • sanchez - 30/06/16
    A st Rhemy en Bosses il y a un hotel, l hotel Suisse, tenu par une italienne:
    je vous le recommande chaudement
  • sanchez - 25/06/16
    Jovençan un endroit très accueillant une cuisine exceptionnelle et un prix raisonnable pour les hikers de la VA
  • Elisabeth - 14/10/15
    Il n'y a pas de ravitaillement à St-Rhémy-en-Bosse, mais à St-Léonard, à l'aire de service aménagée près de la station-service, en dehors du village.
    Dénivelée : 924m et pas 612m (donc 1h de plus) - Le sentier n° 8 part de l'église de St-Leonard (logo VA) mais ensuite plus aucune indication jusqu'au col Citrin, malgré deux bifurcations... Le sentier entre Vens et Cérellaz n'est pas du tout entretenu. Il disparaît si bien que je l'ai perdu et suis arrivée à Charbonnière. A l'été 2015, sentier interdit entre Joux et Vens et entre Avise et Runaz (éboulements).
    Traduzione automatica [Google]
    Non vi è alcun rifornimento di carburante a St-Rhémy-en-Bosse, ma a St-Léonard, montato l'area di servizio nei pressi della stazione di servizio, al di fuori del paese. Dislivello: 924m e 612m non (così più 1h) - Il percorso 8 dalla chiesa di St-Leonard (VA logo), ma poi nessuna ulteriore indicazione Citrin passare, nonostante due biforcazioni Il sentiero ... Cerellaz tra Vens e non è mantenuta a tutti. Scompare così l'ho perso e avuto modo di Charbonnière. Nell'estate del 2015, vieta percorso tra Joux e Vens e tra Avise e Runaz (frane).
  • Daniel - 16/09/15
    I would rate the quality of the gps-track as 'bad'. From Vens to Cerellaz as 'useless'', also the road-markings are not too good. So be very careful here.
    Traduzione automatica [Google]
    Direi che la qualità del gps-track come 'cattivo'. Da Vens a Cerellaz come 'inutile' ', anche la strada-segni non sono troppo buono. Quindi state molto attenti qui.
  • Daniel - 16/09/15
    La Vieille Cloche (B&B) in St Leonard has only 3 rooms. For E 40 a good deal. A good restaurant near an ugly parking lot under a depressing looking viaduct -customs office. Once you get in it looks better, and they offer a really good 3 dish menu for E18. The money machine is in the lobby of the truckers-hotel above.

    Traduzione automatica [Google]
    La Vieille Cloche (B & B) a St Leonard ha soltanto 3 stanze. Per E 40 un buon affare. Un buon ristorante nei pressi di un parcheggio sotto l'ufficio di un brutto deprimente viadotto cercando -customs. Una volta arrivati ​​in un aspetto migliore, e offrono un ottimo menù di 3 piatto per E18. La macchina da soldi è nella lobby di camionisti-hotel sopra.
  • Percy - 23/10/14
    Travelling north to south, we found this a long stage. Around 2,300m of descent and 1,000m of up. Leaving the hospice, follow the road (or walk round the lake) until you see a path clearly signposted to the left. From there, the path was easy to follow, although the final GPX marker underestimated the distance to Cerellaz.

    We really enjoyed staying in the Hotel des Alpes. The welcome was very friendly, the set menu started with Gnocchi followed by pork in a cheese sauce. The breakfast was a full continental with filter coffee. Including 0.5l of house wine and picnics the price was 112 Euro for two.

    The downsides, the bed was quite thin, the bathroom quite small, and the room not well sound insulated from the bar below. However we would definitely stay there again for the quality of the food and the warm welcome.
    Traduzione automatica [Google]
    Viaggiando da nord a sud, abbiamo trovato questo una lunga fase. Circa 2.300 m di discesa e 1000 m di fino. Lasciando l'ospizio, seguire la strada (o camminare intorno al lago) fino a vedere un sentiero ben segnalato sulla sinistra. Da qui, il sentiero era facile da seguire, anche se il marcatore finale GPX sottovalutato la distanza Cerellaz. Siamo stati davvero bene in Hotel des Alpes. L'accoglienza è stata molto cordiale, il set di menu è iniziato con Gnocchi seguita da carne di maiale in una salsa di formaggio. La colazione era un pieno continentale con caffè filtro. Compreso 0.5l di vino della casa e pic-nic il prezzo era 112 euro per due persone. I lati negativi, il letto era abbastanza sottile, il bagno piuttosto piccolo, e la camera non ben insonorizzate dal bar sottostante. Tuttavia ci sarebbe sicuramente per la qualità del cibo e l'accoglienza calorosa.
  • Mountain Girl - 18/08/14

    The B&B in St Leonardo only accepts groups of 4-5 persons. I was forced to climb back uphill to the very top of the village in order to find a room at Hotel des Alpes; (they also have a dortoir).
    Traduzione automatica [Google]
    Il B & B in San Leonardo accetta solo gruppi di 4-5 persone. Sono stato costretto a salire di nuovo in salita fino alla sommità del paese, al fine di trovare una camera al Hotel des Alpes; (Hanno anche un Dortoir).
  • Thierry M - 23/12/13
    Monaco - Trieste

    About 4h hike from Cerellaz to Col Citrin, There are different possible trail to reach. Think I choose the best option towards Vedun by trail #18a. Check out my blog for maps of the area or ask Hotel des Alpes they have trails maps in that area. GPX file downloaded in June 2013 was not accurate

    about 1h down from Col Citrin to reach Iron water stream which is potable and good to drink (Locals information)

    Another hour to reach St Leonard.

    B&B in St Leonard, restaurants too, Restaurant also in ST Rhemy...also accomodation if i recall correctly.

    ST Rhemy is the meeting point with Via Francigena

    St leonard - St Rhemy about 1h


    40CHF for B&B at Col du grand St Bernard. Super clean and great bed.
    If you want to save $ or want to meditate on your own, there is a comfortable free open refuge just down 30min at 2290m. Wood available, table, chairs, fireplace, blankets : great free accomodation called le Tronchet
    Traduzione automatica [Google]
    Monaco - Trieste Chi escursione 4h da Cerellaz al Col Citrin, ci sono possibili sentiero diverso da raggiungere. Pensa Scelgo l'opzione migliore verso Vedun da trail # 18a. Guarda il mio blog per le mappe della zona o chiedere a Hotel des Alpes hanno sentieri mappe in quella zona. File GPX scaricato nel mese di giugno 2013 non è stata precisa circa 1h giù dal Col Citrin per raggiungere Ferro flusso di acqua che è potabile e buona da bere (informazioni Locals) Un'altra ora per raggiungere St Leonard. B & B a St Leonard, ristoranti troppo, Ristorante anche a ST Rhemy ... anche alloggio se non ricordo male. ST Rhemy è il punto di incontro con Via Francigena St Leonard - St Rhemy circa 1h 40CHF per B & B a Colle del Gran San Bernardo. Letto Super pulito e grande. Se si desidera salvare $ o vogliono meditare sul proprio, c'è un comodo rifugio aperto gratuitamente proprio lungo 30min a 2290 m. Legno disponibili, tavolo, sedie, caminetto, coperte: grande alloggio gratuito chiamato le Tronchet
  • Dom Lalot - 01/09/13
    On peut s'arrêter à Jovencan à l'auberge du grand baou. Elle est très belle. Il n'y a pas de dortoir mais la patronne était prête à faire un tarif pour les via-alpinistes. J'avais prévu de bivouaquer plus haut et je ne me suis pas arrêté.
    Traduzione automatica [Google]
    Ci si può fermare alla locanda Jovencan grande Baou. Lei è molto bella. Non ci sono dormitorio, ma il proprietario era disposto a fare un prezzo per via-alpinisti. Avevo programmato di bivacco sopra e non mi fermai.
  • Jean-Louis GIRAUD - 20/05/13
    Lors de cette longue étape, Il un habitant de Saint Léonard m'a indiqué la présence d'une petite source d'eau petillante...mais ferrugineuse, dans la montée du Col CITRIN a proximité du sentier. C'est une curiosité mais il ne faut pas compter s'y desalterer !
    Au terme de la journée, j'ai fait étape dans le beau village de SAINT NICOLAS, au dessus de CERELLAZ.
    Hotel VAGNEUR
    Frazione VENS / 11010 SAINT NICOLAS.
    Tel : 00 39 (0)165 91248
    Cel : 00 39 335 433990
    Email : info@hotelvagneur.com
    Traduzione automatica [Google]
    Durante questa lunga fase, egli nativo di San Leonardo mi ha detto la presenza di una piccola sorgente di acqua frizzante ... ma ferruginosa, la salita del Col CITRIN un sentiero nelle vicinanze. Si tratta di una curiosità, ma non aspettatevi lì per placare la sua sete! Alla fine della giornata, faccio un passo nel bellissimo villaggio di Saint Nicolas, sopra Cerellaz. Hotel Vagneur Frazione Vens / 11010 SAINT NICOLAS. Tel: 00 39 (0) 165 91248 Cell: 00 39 335 4339 90 e-mail: info@hotelvagneur.com
  • Tippel - 30/07/11
    Um die lange Etappe abzukürzen, kann man das Postauto nehmen oder ein Taxi (Col -> St.Léonard 50 EUR für 2 Personen): Guido Letey +39 338 34 35 882 oder +39 338 35 31 650
    Traduzione automatica [Google]
    Per tagliare una lunga fase, è possibile prendere l'autobus postale o un taxi (Col -> St.Leonard 50 euro per 2 persone): Guido Letey 39338 34 35 882 oppure +39 338 35 31 650
  • Martin Schreiber - 27/03/11
    Don't follow the red-white markers on the way up to Col Citrin. You'll find some of this markers after leaving Saint-Leonard. The markers in this area for the hiking path are painted in yellow with black digits on them.
    When you reach a forking with several paths marked with the number 8 followed by a letter, take the path 8d to your right side.
    Traduzione automatica [Google]
    Non seguire le rosso-bianco marcatori durante la salita al Col Citrin. Troverete alcuni di questi marcatori dopo aver lasciato Saint-Leonard. I marcatori in questo settore per il sentiero sono dipinte in giallo con caratteri neri su di loro. Quando si raggiunge un bivio con diversi percorsi contrassegnati con il numero 8 seguito da una lettera, si prende il sentiero 8d alla vostra destra.
Ultimo aggiornamento : 16/09/15