Crea la tua topo-guida
Scarica il tracciato
Qualità : molto buona
GPX KML CSV
Localizzazione
Italia
PIEMONTE
TO
BALME -USSEGLIO
VALLE DI VIU'

Legenda   
Punto tappa (inizio o arrivo tappa)
Possibilità di pernottamento intermedia
Cima
Passo
Città, paese
Altra località

Punto di ristoro
Medico
Farmacia
Panetteria / alimentari
Ferramenta / negozio di articoli sportivi
Posta
Banca / distributore per carte di credito
Treno
Autobus
Taxi
Accesso veicoli privati

A Strada asfaltata o pavimentata
B Pista sterrata
C Mulattiera
D Sentiero di montagna
E Sentiero attrezzato (funi o scale)
F Fuori sentiero

Passeggiata / turismo (sentiero largo non esposto)
Escursione (sentiero di montagna, a volte stretto ed esposto)
Escursione alpina (passaggio attrezzato o molto esposto, nevaio, blocchi rocciosi)
D31 Balme » Usseglio
  |   7h00   |   12.5 km   |   1251 m   |   1436 m

Da Balme la tappa risale i ripidi pendii tipici delle Valli di Lanzo e raggiunge il Passo Paschiet, a 2435 metri. Attraverso il valico si passa dalla Val d'Ala alla Val di Viù, raggiungendo, sul fondovalle, l'abitato di Usseglio, rinomato centro turistico.

Punto Tratto
Nome Servizi Informazione Segnavia
Balme
1457 m
| D  5 km / 3h00
Bivacco Gandolfo
2160 m
| D  2.1 km / 1h20
Passo Paschiet
2442 m
| A  5.4 km / 2h40
Usseglio
1266 m
Descrizione dettagliata del percorso
Altri grandi itinerari e varianti
itinerario che ricalca il percorso GTA 224. Ascensioni principali: Torre d'Ovarda, Cima Chiavesso, Cima orientale ed occidentale degli Ortetti.
Carte topografiche utili
  • 2 ~ IGC Valli di Lanzo e Moncenisio (1: 50000)
Guide di escursionismo utili
  • Alpi Graie Meridionali, G.Berutto, L.Fornelli ~ CAI-TCI (ISBN 1980)
  • Camminaitalia, Cannobini, Carnovalini, Valsesia ~ Le guide di Airone, Mondadori (ISBN 1995)
Commenti

Una gradita sorpresa, una critica? Inserite il vostro commento personale su questa tappa. Per osservazioni più generali, utilizzate la funzione commento della pagina La parola ai Via Alpinisti.
 


max. 1000 caratteri
  • robert - 10/07/14
    Sentier bien balisé mais exposé par endroits . Le minimarket d'Usseglio est fermé le mercredi et ouvert uniquement le matin le lundi et mardi
    Traduzione automatica [Google]
    Beh sentiero segnato ma esposto in alcuni punti. Il minimarket di Usseglio mercoledì e aperto chiuso solo al mattino il Lunedi e Martedì
  • tarjako - 21/07/13
    I divided this stage in two: stayed in Bivacco Gino Gandolfo, brand new madrasses and pillows! No apparent water supply thoug. Continued to Usseglio next day and saw a large herd of steinbocks!
    Traduzione automatica [Google]
    Ho diviso questa fase due: siamo stati in Bivacco Gino Gandolfo, nuovi madrasses e cuscini di marca! Nessun apparente thoug approvvigionamento idrico. Continua a Usseglio giorno dopo e ho visto un grande branco di stambecchi!
  • Sabine Bade - 26/02/13
    In Balme wurde das als Posto Tappa dienende 'Albergo Camussot' Anfang 2012 geschlossen.
    Antonella und Guido Rocci betreiben nun das 'Les Montagnards'. Nähere Infos unter
    http://westalpen.wordpress.com/2012/06/27/montagnards/
    Sabine
    Traduzione automatica [Google]
    In Balme servire come Posto Tappa 'Albergo Camussot' stato chiuso all'inizio del 2012. Antonella Guido Rocci e ora funziona il 'Les Montagnards'. Maggiori dettagli su http://westalpen.wordpress.com/2012/06/27/montagnards/ Sabine
  • Peter - 12/09/11
    Im augstieg von balme ist das biwak “gino gandolfo“ zu empfehlen (tolle lage, platz für zirka 8 personen). am colle di fiorita (wo der letzte lange abstieg beginnt) folgt man den spuren nach links. Abstieg steil und etwas verwachsen, aber ausreichend erkennbar.
    Traduzione automatica [Google]
    In augstieg di Balme del bivacco "Gino Gandolfo" è consigliato (ottima posizione, posto per circa 8 persone). il martedì fiorita colle (dove l'ultima discesa lungo comincia) si segue il sentiero a sinistra. Ripida discesa e un po 'troppo cresciuto, ma sufficientemente evidenti.
  • Martine keller - 16/06/11
    Dans le sens Usseglio - Balme :
    Balisage assez inégal qui occasionne beaucoup d'erreurs et de pertes de temps en début d’étape. Après Usseglio, ne pas prendre les traces qui, à la fin de la digue canalisant le torrent, mènent dans la friche. Le chemin s’engage sur le remblai empierré, s’enfonce entre les arbres et monte. Le sentier est étroit mais évident et balisé. Après, au cours de la montée, les balises ne sont pas toujours bien placées aux bifurcations ; il faut veiller à ne pas prendre les traces qui conduisent au torrent, mais suivre celle qui reste visible et qui est épisodiquement marquée.
    Traduzione automatica [Google]
    Nel senso Usseglio - Balme: Piuttosto irregolare Markup che provoca un sacco di errori e perdite di tempo nella fase iniziale. Dopo Usseglio, non prendere le tracce alla fine del torrente canalizzazione diga, portano nel deserto. Il percorso la ghiaia terrapieno, lavandini e sale attraverso gli alberi. Il sentiero è stretto, ma chiara e marcata. In seguito, durante la salita, i tag non sono sempre in buona posizione per biforcazioni, occorre fare attenzione a non prendere il sentiero che porta al fiume, ma seguire ciò che è visibile ed è di tanto in tanto marcato.
  • fabio - 13/08/09
    discesa da colle di costa fiorita (2465 non citato in relazione: da Paschiet 250m giù, poi su) ripida spesso esposta, vaghe tracce invase da vegetazione, bolli poco visibili; in basso lungo tratto su caotici resti di valanga
Ultimo aggiornamento : 23/07/14